GHIANDAY - LA FESTA DEL FRUTTO DELLA QUERCIA a Mondavio

Back it
from 2014-11-01T12:00:00Z
to 2014-11-30T12:00:00Z
Contrada Valletta, 37
Mondavio

 La ghianda ha rappresentato per secoli parte del sostentamento delle comunità rurali, utilizzata sia come derrata alimentare per eccellenza per il bestiame sia come farina per preparare pane e focacce in periodi di carestia. Oggi si vuole riscoprire il valore intrinseco delle ghianda e il suo potenziale nutritivo per l’allevamento del bestiame allo stato brado come tassello dello sviluppo sostenibile dell'agricoltura locale. Tra le iniziative che l'Associazione Pro Suasa propone vi è la “GhianDay”. L'iniziativa ha lo scopo di promuovere e far riscoprire a grandi e piccini il valore delle querce e delle ghiande nella società rurale del territorio pesarese. La quercia è il simbolo per antonomasia della trasformazione e cura del paesaggio della provincia di Pesaro e Urbino. La ghianda ha rappresentato per secoli parte del sostentamento delle comunità rurali, utilizzata sia come derrata alimentare per eccellenza per il bestiame sia come farina per preparare pane e focacce in periodi di carestia. Oggi si vuole riscoprire il valore intrinseco delle ghianda e il suo potenziale nutritivo per l’allevamento del bestiame allo stato brado come tassello dello sviluppo sostenibile dell'agricoltura locale. La Pro Suasa, associazione senza scopo di lucro, è praticamente il Braccio Operativo della comunità di S. Andrea di Suasa. Sotto il “cappello” di questa associazione, i santandreesi organizzano le numerose iniziative di questo operoso paese. 


Close routes