Museo dell’Olivo e dell’Olio

Back
Via Garibaldi, 10
Torgiano

more
>

Il Museo dell’Olivo e dell’Olio nasce per iniziativa di Giorgio e Maria Grazia Marchetti Lungarotti allo scopo di documentare la presenza dell’olio nella vita quotidiana attraverso i millenni: eccellente alimento, indispensabile fonte di luce e di riscaldamento, elemento rituale ricorrente nella sfera magico-religiosa delle culture mediterranee, l’olio d’oliva costituisce un prodotto economico dal grande valore commerciale, apprezzato fin dall’antichità. La pianta da cui deriva inoltre, addomesticata fin da tempi remoti e rivestita di sacralità per le peculiarità che la caratterizzano, esprime un tratto essenziale del paesaggio. Il percorso museale si sviluppa in dieci sale: corredi tecnici per l’olivicoltura e la lavorazione delle olive, testimonianze archeologiche, oggetti d’arte e innumerevoli documenti testimoniano i differenti usi dell’olio nella storia. Una sezione è dedicata alla mitologica origine dell’olivo, donato agli uomini, secondo la leggenda, dalla dea Athena. Conserva inoltre pregevoli esempi di lucerne ad olio, dall’VIII sec. a.C. ad età Neoclassica.

Al museo con i nonni, mamma e papà...

Da ottobre a maggio, ogni terza domenica del mese al MOO, un pomeriggio tutto dedicato alle famiglie, per stare insieme in modo creativo, giocando e realizzando piccoli oggetti da portare a casa.

Quando: ogni terza domenica del mese dalle 16.00 alle 18.00
Partecipazione: € 5 (bambini con un adulto gratuito)
Bambini: un massimo di 20 bambini dai 5 ai 10 anni
Prenotazione obbligatoria al nr 075 9880200 oppure scrivendo a prenotazionimusei@lungarotti.it


Close routes