Comune di Assisi

Back
Piazza del Comune 14-19
Assisi

more
>

Assisi, dalle inconfondibili mura rosate, figlia di un medioevo bellicoso e rivale dei comuni vicini, si è aperta spiritualmente a tutto il mondo diventando un centro di convivenza e riflessione. Attrae visitatori per le sue eccezionali opere d’arte. Molti sono gli itinerari per chi desidera godere del connubio natura, arte e sentimento religioso: la Basilica di San Francesco, in cui si trovano affreschi di Giotto e Cimabue; la Chiesa Nuova; la Basilica di Santa Chiara; la Cattedrale di San Rufino; la Chiesa di San Pietro; Santa Maria Maggiore; Piazza del Comune; Il Museo e il Foro Romano; la Rocca Maggiore.
Oltre agli itinerari religiosi e culturali, Assisi offre una fitta rete di ristoranti, taverne e strutture agrituristiche dove ampia è l’offerta dei piatti tipici della cucina umbra, insieme ai vini della zona. Fin dall’antichità i suoi vitigni sono stati coltivati ed apprezzati, soprattutto per opera dei padri benedettini. Risale al 1997 la specifica denominazione Doc “Assisi”, per le seguenti tipologie: grechetto, bianco, rosso, rosato e novello.
Nei primi giorni di Maggio la città vive con grande fervore la Festa del Calendimaggio, una rievocazione medievale, una “sfida cortese” tra due parti, la Parte de Sopra e la Parte de Sotto, che si fronteggiano nel canto e nella musica.
Lasciata Assisi ci troviamo a Santa Maria degli Angeli, dove sorge il famoso santuario al cui interno si trova la chiesina della Porziuncola.

Principali eventi annuali:
Calendimaggio - Maggio
Salone Mondiale del Turismo Città e Siti Unesco - Settembre


Close routes