7 - CHIESA DI S.ANTONIO ABATE

Back it
Via San Francesco D'Assisi 30
Avola


7 - CHIESA DI S.ANTONIO ABATE

La chiesa di Santo Antonio Abate, in origine situata nell'antico sito, dopo il terremoto del 1693 fu ricostruita nell'attuale piazza Regina Elena grazie al ricavato delle vendite dei doni offerti alla statua del Cristo alla Colonna.

La statua era infatti rimasta integra dopo la catastrofe e considerata dai superstiti il simbolo della sofferenza che aveva colpito la cittadina avolese.

La chiesa è di stile settecentesco e la facciata, in stile neoclassico, fu rifatta nell'Ottocento.

Caratteristico è il profondo arco centrale sorretto da colonne binate con capitelli egizi.

Nella porta d'ingresso tardo - barocca sono presenti elementi in stile rococò mentre il prospetto è formato da una finestra con balaustra e termina in alto con una torre campanaria.

All'interno la chiesa, con un'unica navata conclusa con un abside, è ricca di decorazioni, stucchi in stile rococò e affreschi appartenenti al secolo Diciottesimo.

Nell'abside è presente una grande pala rappresentante "Sant'Antonio Abate", donata nel 1713 alla Chiesa dai "cannamilari ", i lavoratori della canna da zucchero, la cui cultura era praticata ad Avola sin dal ' 400.

A sinistra, su un pregevole altare marmoreo di stile barocco, è collocata la statua del Cristo alla Colonna, realizzata nel 1612 in legno e gesso dipinto.

Appartengono al secolo Diciottesimo le tele situate nell'abside raffiguranti "I quattro Evangelisti", e ai lati della navata, le tele con "I quattro Padri della chiesa".

Sulla volta sono raffigurati " La Carità " e " La Fede" e al centro "Il trionfo della Vergine con i Santi Teresa d'Avila e Agostino "

Fra le altre opere, si possono notare varie statue lignee raffiguranti figure sacre e vari dipinti a muro.

L'organo venne realizzato nel 1839 dai fratelli Platania di Acireale.

Title

Close routes