16 - CAVA GRANDE DEL CASSIBILE

Back it
Unnamed Road


more
Per contattare l'Associazione Cavagrande del Cassibile tel. 3335840502

16 - CAVA GRANDE DEL CASSIBILE

Percorrendo qualche chilometro verso nord, lungo la strada Avola Antica-Manghisi, si raggiunge il Belvedere di Cava Grande, un profondo canyon esteso 14 km, in cui scorre il fiume Cassibile, tra sinuosi meandri e limpidi laghetti.

Dal 1984 Cava Grande è diventata Riserva Naturale Orientata per tutelarne non solo la fauna e la flora ma anche i resti di una storia antichissima.

Varie popolazioni hanno infatti utilizzato, sin dal periodo neolitico, le ripide pareti della cava come naturale sistema difensivo, creandovi veri e propri villaggi rupestri.

Ne sono un chiaro esempio il complesso dei "Dieri", formato da 140 ambienti disposti su più livelli, a circa 500 metri a sinistra del Belvedere e la "Grotta della Cunziria", ben visibile sul versante opposto, che veniva utilizzata per la concia delle pelli.

Oltre quattrocento sono le specie vegetali da osservare, tra cui platani orientali, euforbie, timo, salvia e ventiquattro tipi diversi di orchidee che vivono esclusivamente in questo ambiente incontaminato.

Per questo ogni anno migliaia di turisti italiani e stranieri vengono ad immergersi nella natura di Cava Grande e nelle fresche acque dei suoi "Laghetti".


Title

Close routes